Attività 5 - Rischio sostenibile, per un approccio sostenibile del rischio

Il territorio alpino transfrontaliero su cui insiste il progetto RiskNET è connaturato nel suo insieme dalle stesse tipologie di rischi naturali. Ciò nonostante le strategie e le metodologie adottate per la loro gestione sono diverse le une dalle altre a seconda dei territori. In questo contesto, l'attività 5 è stata incentrata sulla valutazione dei rischi ed in particolare sull'analisi del "rischio sostenibile". "Secondo la definizione tradizionale, lo sviluppo sostenibile è "uno sviluppo che risponde alle esigenze del presente senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare le proprie". In altri termini, la crescita odierna non deve mettere in pericolo le possibilità di crescita delle generazioni future. Le tre componenti dello sviluppo sostenibile (economica, sociale e ambientale) devono essere affrontate in maniera equilibrata a livello politico. Quando si parla di rischi naturali la protezione della popolazione, non solo attuale, è uno degli obiettivi principali ed implica necessariamente il tenere in conto le possibilità future di sviluppo e la sostenibilità delle scelte adottate"

(fonte: http://europa.eu/legislation_summaries/environment/sustainable_development/index_it.htm).

L'attività 5 ha quindi avuto l'obiettivo specifico di contribuire a sviluppare una cultura comune transfrontaliera in materia di valutazione economica, socio-economica e sistemica dei rischi naturali alpini.

Questo obiettivo è stato raggiunto attraverso le seguenti sotto-attività:

1.   - censimento delle metodologie esistenti in materia di valutazione economica, socio-economica e sistemica dei rischi naturali;

2.     - condivisione di un linguaggio comune in materia di valutazione economica e non economica dei rischi naturali;

3.    - esercizio comune di valutazione, mediante lorganizzazione di un focus-group, finalizzato allindividuazione di una batteria di indicatori quali-quantitativi di mitigazione dei rischi naturali;

4.      - definizione di una strategia comune transfrontaliera in materia di valutazione dei rischi naturali incentrata sul concetto di rischio sostenibile.

 

PRODOTTI DELLATTIVITA 5 - RISCHIO SOSTENIBILE

REPORT 1

1. Censimento dei metodi e degli studi esistenti in materia di valutazione economica, socio-economica e sistemica dei rischi naturali in montagna ed in materia di prioritarizzazione degli interventi, nonché degli studi affini che possono essere trasferibili in questo ambito - documento in Italiano

ALLEGATI

1a. Modello scheda per la ricognizione  bilingue

1b. Schede per la ricognizione compilate - schede compilate nella lingua dei partner

REPORT 2

2. Linee guida per la formulazione ed limplementazione di una strategia comune transfrontaliera in materia di valutazione dei rischi naturali - documento in Italiano

ALLEGATI

2.1 Dettaglio schema strategia - Français

2.2 Report focus group - documento in Italiano

2.3 Glossario comune - bilingue

 

 

Allegati

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Alcotra - Insieme oltre i confini Governo italiano Regione Valle d'Aosta Regione Piemonte Rhône-Alpes Dreal Rhône-Alpes
Provincia di Imperia Regione Liguria Région Paca Provincia di Cuneo Conséil Général Alpes Maritimes Dreal PACA
Conseil Général de la Savoie Conseil Général de Haute-Savoie Canton du Valais Bureau de Recherches Géologiques et Minières Centre Méditerranéen de l'Environnement Provincia di Torino